Fluorangiografia esame fluorangiografia della retina

La Fluorangiografia consente lo studio dinamico dei vasi della retina e delle sue patologie.


Condividi questo articolo

esame fluorangiografia della retina esame fluorangiografia della retina - Esame di fluorangiografia a Caltanissetta per analisi della retina - Oculista Nicoletti Caltanissetta

Esame di fluorangiografia per le patologie legate alla retina - Oculista Nicoletti Gaspare

La fluorangiografia è un esame utile a diagnosticare patologie dell'occhio quali la retinopatia diabetica, le maculopatie degenerative senili e le occlusioni vascolari (trombosi).

Si procede, dopo aver dilatato la pupilla con un collirio, a fotografare la retina (retinografia) a colori e quindi, dopo iniezione endovenosa della fluoresceina, un colorante vitale, si procede all'esame fluorangiografico allo scopo di studiare i vasi retinici ed eventuali lesioni patologiche (aree ischemiche, neovasi, edema, etc.), molto frequenti nella retinopatia diabetica.

L'esame non è doloroso e viene eseguito in pochi minuti, tuttavia il paziente potrebbe riferire alcuni fastidi legati alla sensibilità ai flash, oggi evitabili con strumenti ad infrarossi. Poichè inoltre è previsto l'utilizzo di un colorante iniettato in una vena, la fluorescina è possibile che alcuni soggetti possano provare un lieve dolore quando l'infermiere prenderà la vena periferica.

Eventuali effetti collaterali sono dovuti al colorante: nausea (un caso su 20) e, raramente reazioni allergiche. Dopo l'esame si ha un'innocua colorazione gialla di cute e urine che dura circa 12 ore.

L'esame deve essere effettuato a digiuno ed è necessario accertarsi che il paziente non sia allergico al colorante. In questo caso la fluorangiografia può essere ugualmente eseguita ma con adeguata profilassi ed assistenza, durante e dopo l'esame da parte del personale sanitario, in presenza dell'anestetista per la gestione di eventuale malessere del paziente.

Tutti i soggetti possono essere sottoposti all'esame della fluorangiografia, ma è consigliabile non procedere in caso di gravidanza. Nei soggettiallergici è necessaria la profilassi con farmaci anti-istaminici nei tre giorni precedenti all'esame.


Se desideri prenotare una visita con il
dott. Gaspare Nicoletti presso lo studio oculistico di Caltanissetta o Canicattì puoi utilizzare il seguente form:

* inserisci un indirizzo valido


ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. *
si, voglio ricevere informazioni periodiche tramite newsletter

Per inoltrare la richiesta è necessario inserire il numero di verifica riportato nell'immagine sottostante:


per attivare il tasto è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

Sintomi

Diagnostica

Esame OCT

Esame Campo Visivo

Fluorangiografia

Angiografia

Ecografia Oculare

Topografia Corneale

Pachimetria

Esoftalmometria

Esame del Fondo Oculare

Esame Senso Cromatico

Microscopia Endoteliale

Visita oculistica nel bambino piccolo

Patologie

Trattamenti

medico oculista

medico oculista esperto in terapie per la maculopatia senile
opera in Sicilia, a Caltanissetta, Canicattì (AG) e Catania

Tu sei qui: Home > Diagnostica > Fluorangiografia 

Studio oculistico del dott. Gaspare Nicolettimedico oculista di Sicilia
Viale Trieste, 157 - 93100 Caltanissetta (CL) - Tel. +39 0934.597933
Via Giudice Saetta, 67 - 92024 Canicattì (AG) - Tel. +39 0922.856801
Cell. +39 349.1786750 - Cell. +39 342.8428511 (segreteria) - P. IVA 01713940854 - Contatti